lunedì 7 marzo 2016

La foto della famiglia terrorizzata in posa con il dittatore nordcoreano Kim Jong Un

In sintesi: una foto ritrae un sorridente Kim Jong Un, dittatore della Corea del Nord, insieme a una famiglia vistosamente angosciata.

Valutazione: AUTENTICA ma da precisare. La foto non è un falso, ma è interpretata erroneamente.

Primo avvistamento: marzo 2016.

Parole chiave: Kim Jong Un, Corea del Nord, famiglia, fotomontaggio.

In dettaglio: La foto risale al 2012, quando fu pubblicata da vari siti di notizie (per esempio Huffington Post, Buzzfeed) citando come fonte “KCNA / Reuters”, ossia l’agenzia di stampa ufficiale del regime nordcoreano e l’agenzia di stampa Reuters. Inoltre non ha segni visibili di fotomontaggio.

Tuttavia molti utenti di Internet la considerano un fotomontaggio perché obiettano che chiunque esprimesse sentimenti diversi dalla totale riverenza e adorazione di fronte al dittatore verrebbe punito e la foto non verrebbe pubblicata.

In realtà, la foto è, con tutta probabilità, autentica ma è interpretata senza conoscere il contesto. Secondo molti resoconti giornalistici, il regime nordcoreano pretende che i cittadini manifestino verso il loro leader una devozione estrema, commuovendosi fino alle lacrime per l’onore di essere in presenza di Kim Jong Un; la pena per un entusiasmo inadeguato è la deportazione o l’esecuzione. Pertanto è probabile che le persone mostrate nella foto stiano posando con l’espressione che il regime si aspetta da loro, dando l’impressione di trattenere a stento l’emozione come se fossero di fronte a una rockstar. Questa serie di foto pubblicate dal governo nordcoreano mostra il genere di culto della personalità che viene alimentato dal regime.

lunedì 29 febbraio 2016

Jimmy Savile e il furgone “Vota per i conservatori”

In sintesi: Una fotografia mostra Jimmy Savile, popolarissimo conduttore televisivo britannico rivelatosi poi stupratore seriale di minorenni, accanto a un furgone con la dicitura “Vote Conservative” (“Votate per i conservatori”).

Valutazione: BUFALA. Si tratta di un fotomontaggio di una pubblicità della Volkswagen che ritrae Savile accanto a un furgone della marca automobilistica senza scritte.

Primo avvistamento: febbraio 2016.

Parole chiave: Jimmy Savile, Volkswagen, Vote Conservative.

La foto-bufala:



La foto originale:



Fonte: The Telegraph

domenica 24 gennaio 2016

Stupro libero per i rifugiati in Finlandia!

In sintesi: Un’affissione in Sud Africa informa che in Finlandia gli africani che emigrano possono stuprare le donne bianche senza essere puniti.

Valutazione: BUFALA. L’affissione è un fotomontaggio di un avviso di Medici Senza Frontiere che invita le donne a chiedere cure gratuite in caso di stupro in Liberia.

Primo avvistamento: gennaio 2016.

Parole chiave: Sud Africa, stupro, migranti, Finlandia, Il Mattino.

Link all'indagine completa

giovedì 31 dicembre 2015

Incredibili dichiarazioni degli astronauti su cosa si prova nello spazio!

In sintesi: un elenco di dichiarazioni strane, sconcertanti e surreali di vari astronauti sulle loro esperienze nello spazio.

Valutazione: BUFALA. Le dichiarazioni non sono una bislacca forma di umorismo da astronauti; sono state inventate di sana pianta dal sito satirico Clickhole.com.

Primo avvistamento: dicembre 2015.

Parole chiave: Charles Duke, Eugene Cernan, Bernard A. Harris, Eileen Collins, Mae Jemison, Barry Wilmore.

Link all'indagine completa

giovedì 12 novembre 2015

Le ultime, commoventi parole di Steve Jobs in punto di morte

In sintesi: una riflessione sul senso della vita e della ricchezza materiale viene attribuita a Steve Jobs affermando che si tratta delle sue ultime parole, pronunciate prima di morire nel 2011.

Valutazione: BUFALA. Non esiste alcun riferimento a queste parole prima di novembre 2015 e nessuno dei siti che le ha pubblicate è in grado di documentare che Jobs le abbia davvero dette. Nessuna delle biografie ufficiali di Jobs menziona le frasi che stanno circolando. Anzi, secondo la sorella di Jobs, le sue ultime parole furono tutt’altro. Inoltre lo stile di scrittura è molto diverso da quello degli altri scritti di Jobs e contiene errori grossolani come “non-stop pursing” invece di “non-stop pursuit”. Per non parlare del fatto che le parole citano due volte Dio, ma Jobs non era credente.

Primo avvistamento: novembre 2015.

Parole chiave: Steve Jobs, punto di morte, ultime parole.

Link all'indagine completa

Le parole attribuite a Jobs (nella traduzione italiana circolante):

Ho raggiunto l’apice del successo nel mondo degli affari. Agli occhi altrui la mia vita è stata il simbolo del successo. Tuttavia, a parte il lavoro, ho una piccola gioia. Alla fine, la ricchezza è solo un dato di fatto al quale mi sono abituato.

In questo momento, sdraiato sul letto d’ospedale e ricordando tutta la mia vita, mi rendo conto che tutti i riconoscimenti e le ricchezze di cui andavo così fiero, sono diventati insignificanti davanti alla morte imminente.
Nel buio, quando guardo le luci verdi dei macchinari per la respirazione artificiale e sento il brusio dei loro suoni meccanici, riesco a sentire il respiro della morte che si avvicina…

Solo adesso ho capito, una volta che accumuli sufficiente denaro per il resto della tua vita, che dobbiamo perseguire altri obiettivi che non sono correlati alla ricchezza. Dovrebbe essere qualcosa di più importante: per esempio le storie d’amore, l’arte, i sogni di quando ero bambino…Non fermarsi a perseguire la ricchezza potrà solo trasformare una persona in un essere contorto, proprio come me.

Dio ci ha dato i sensi per farci sentire l’amore nel cuore di ognuno di noi, non le illusioni costruite dalla fama. I soldi che ho guadagnato nella mia vita non li posso portare con me.Quello che posso portare con me sono solo i ricordi rafforzati dall’amore. Questa è la vera ricchezza che ti seguirà, ti accompagnerà, ti darà la forza e la luce per andare avanti.

L’amore può viaggiare per mille miglia. La vita non ha alcun limite. Vai dove vuoi andare. Raggiungi gli apici che vuoi raggiungere. E’ tutto nel tuo cuore e nelle tue mani.
Qual è il letto più costoso del mondo? Il letto d’ospedale. Puoi assumere qualcuno che guidi l’auto per te, che guadagni per te, ma non puoi avere qualcuno sopporti la malattia al posto tuo. Le cose materiali perse possono essere ritrovate. Ma c’è una cosa che non può mai essere ritrovata quando si perde: la vita. In qualsiasi fase della vita siamo in questo momento, alla fine dovremo affrontare il giorno in cui calerà il sipario.

Fate tesoro dell’amore per la vostra famiglia, dell’amore per il vostro coniuge, dell’amore per i vostri amici… Trattatevi bene. Abbiate cura del prossimo.



Versione inglese:

I reached the pinnacle of success in the business world. In others’ eyes, my life is an epitome of success.

However, aside from work, I have little joy. In the end, wealth is only a fact of life that I am accustomed to.

At this moment, lying on the sick bed and recalling my whole life, I realize that all the recognition and wealth that I took so much pride in, have paled and become meaningless in the face of impending death.

In the darkness, I look at the green lights from the life supporting machines and hear the humming mechanical sounds, I can feel the breath of god of death drawing closer…

Now I know, when we have accumulated sufficient wealth to last our lifetime, we should pursue other matters that are unrelated to wealth…

Should be something that is more important:
Perhaps relationships, perhaps art, perhaps a dream from younger days

Non-stop pursuing of wealth will only turn a person into a twisted being, just like me.

God gave us the senses to let us feel the love in everyone’s heart, not the illusions brought about by wealth.

The wealth I have won in my life I cannot bring with me. What I can bring is only the memories precipitated by love.

That’s the true riches which will follow you, accompany you, giving you strength and light to go on.

Love can travel a thousand miles. Life has no limit. Go where you want to go. Reach the height you want to reach. It is all in your heart and in your hands.

What is the most expensive bed in the world?

Sick bed…
You can employ someone to drive the car for you, make money for you but you cannot have someone to bear the sickness for you.

Material things lost can be found. But there is one thing that can never be found when it is lost – Life.

When a person goes into the operating room, he will realize that there is one book that he has yet to finish reading – Book of Healthy Life.

Whichever stage in life we are at right now, with time, we will face the day when the curtain comes down.

Treasure Love for your family, love for your spouse, love for your friends.
Treat yourself well. Cherish others