mercoledì 4 marzo 2015

Beatles: Ringo Starr ha ammesso che Paul McCartney è morto ed è stato sostituito da un sosia!

In sintesi: Ringo Starr ha rilasciato un'intervista nella quale dice che il vero Paul McCartney è morto nel 1966 ed è stato sostituito da un sosia di nome Billy Shears.

Valutazione: BUFALA. L'intervista è stata inventata da un sito satirico.

Primo avvistamento: marzo 2015.

Parole chiave: Ringo Starr, Paul McCartney, Beatles, World News Daily Report.

Link all'indagine completa