domenica 14 dicembre 2014

La NASA colta a ritoccare le foto spaziali!

In sintesi: un utente di Youtube si accorge che una foto di due satelliti di Saturno è stata manipolata ed è sul sito della NASA: è sicuramente prova di un complotto per nasconderci qualcosa!

Valutazione: BUFALA

Primo avvistamento: ottobre 2010

Parole chiave: Dione, Titano, Saturno, Emily Lakdawalla, APOD, NASA, Planetary Society, Cassini

Link all'indagine