domenica 28 dicembre 2014

Videogiocatore quindicenne manda veri SWAT ad altro giocatore; viene condannato a 25 anni

In sintesi: Un videogiocatore americano, Jordan Mathewson, si è trovato assalito da una vera squadra di SWAT mandata da un altro giocatore facendo una falsa segnalazione telefonica alla polizia; il video impressionante circola online e il colpevole è stato condannato a 25 anni di carcere.

Valutazione: AUTENTICA ma da precisare: il video è reale, ma la la condanna è una bufala fabbricata dal sito di notizie inventate National Report.

Primo avvistamento: settembre 2014

Parole chiave:  Jordan Mathewson, SWAT, videogiocatore, Cory Doctorow, BoingBoing, Snopes.com, National Report

Link all'indagine completa