lunedì 3 novembre 2014

Il WWF commette crimini in Sardegna

In sintesi: un appello sostiene che il WWF è in combutta con multinazionali e governi occidentali per impossessarsi delle risorse dei paesi poveri, arrivando a cacciare intere popolazioni dalle terre dove hanno sempre vissuto

Valutazione: SOTTO INDAGINE

Primo avvistamento: settembre 2003

Parole chiave: WWF, Gennargentu, Sardegna, Bushmen, Brawha, Bambuti, Baka, Batwa, Batak, Mannee, Haribon

Link all'indagine